News

Il nuovo sito di Radio Calima

today6 de Dicembre de 2020 127 4 5

Background
share close

Per festeggiare quasi un anno di vita della nostra radio, arriva in questi giorni il nostro nuovo sito. Lo abbiamo arricchito con tante nuove sezioni che vi permetteranno di ascoltare e vedere la nostra radio in modo sempre pià facile. Potrete seguire il nostro palinsesto, vedere le schede dei programmi e dei nostri conduttori. Inoltre sarà possibile riascoltare i contenuti in podcast della nostra redazione, le rubriche e le interviste andate in onda.

Il 6 gennaio del 2021 Radio Calima compirà 1 anno. In questo breve periodo la radio è subito diventata un punto di riferimento importante per tutti gli italiani che vivono nell’isola di Gran Canaria. In pochi mesi abbiamo esteso la copertura su tutto l’asse dal sud fino al Nord con 3 frequenze in FM che permettono di ascoltare la radio senza interruzioni viaggiando sulla GC1. Dal mese di Novembre siamo presenti anche sull’isola di Tenerife sul canale sperimentale in tecnologia DAB+ (canale 9c) che rende la radio fruibile per tutti coloro che hanno in auto o a casa una radio di nuova generazione che comprenda la tecnologia DAB.
Inoltre è possibile ascoltare (e vedere) la nostra radio sul sito Calima.fm, sulle APP gratuite scaricabili da Google Play e Apple Store, sugli smartspeakers Amazon Alexa e su tutti i principali aggregatori di radio online.

Numerosi programmi in voce e 2 grossi contenitori in diretta, un palinsesto ricco di rubriche e notizie sia dall’Italia che dalle isole Canarie, la grande musica internazionale e una ricca percentuale della migliore musica italiana di oggi e del passato.
Parliamo italiano ma non abbiamo come fulcro l’Italia. La maggior parte delle informazioni sono locali, perchè crediamo che gli italiani che vivono qui vogliano sentire principalmente quello che succede nelle isole ed informarsi solo delle cose più importanti che succedono quotidianamente nel nostro paese.

Una delle nostre grandi soddisfazioni è quella di sapere che siamo molto seguiti anche dalla popolazione canaria in lingua spagnola. Forse perchè la nostra musica piace molto anche a loro e da sempre ci lega un feeling importante tra le rispettive culture.

La pandemia di covid 19 in corso è stata un grosso freno allo sviluppo della radio e ha portato anche noi a vivere momenti difficili in questi mesi. Ma sappiamo anche di essere stati un elemento importante per la comunità italiana che segue quotidianamente, fin dal primo lockdown, le nostre trasmissioni in diretta per essere informati su quello che succede in modo assolutamente neutrale, basandosi esclusivamente sui fatti e sulle notizie ufficiali e mai sulle opinioni personali.

Speriamo che il 2021 sia un anno che porti pian piano il ritrovo della normalità di vita e la possibilità per la nostra radio di crescere ulteriormente per farci ascoltare nelle principali isole dell’arcipelago dove la comunità italiana è forte e presente.

Un caloroso grazie a tutti coloro che ci sostengono ed ascoltano quotidianamente.

Written by: admin6939

Rate it

CONTATTACI

0%