News

I nuovi dati di ascolto: + 33% in 5 mesi!

today13 de Settembre de 2021 5

Background
share close

Sono usciti i nuovi dati di ascolto di Radio Calima dopo 5 mesi dall’ultima rilevazione.

Il risultato è molto confortante e vede un aumento degli ascolti del 33% in soli 5 mesi (aprile –> agosto).

Radio Calima è sempre più la radio degli italiani alle Canarie ma è interessante vedere come anche la popolazione canaria ci apprezza e ci segue con sempre più attenzione.

Un grazie a tutti voi che avete contribuito al nostro successo, ascoltandola e diventando nostri clienti.

Ecco una breve sintesi a cura della società incaricata per le rilevazioni:

 

La radio è seguita da 24.337 persone, ha ottenuto una quota dello 0,8 per cento nella sua area dell’Arcipelago delle Canarie.
Nello studio effettuato nell’agosto 2021 sono stati ottenuti i seguenti risultati:

Radio Calima, è conosciuta dal 5,3 per cento della popolazione nella zona dell’Arcipelago delle Canarie coperte dal segnale.

Nell’ultimo mese, 24.337 persone l’hanno seguita in media per 36 minuti al giorno.

Tra la popolazione italiana è conosciuta dal 21,8 per cento delle persone. Nell’ultimo mese, 9420 persone l’hanno seguita per una media di 46 minuti al giorno.

Della popolazione totale, il tempo medio di ascolto è di 7,2 minuti, con uno share del 14,7% e un GRP di 24 ore di 4232 persone.

Come abbiamo affermato nello studio precedente, man mano che la stazione diventa più conosciuta, aumenta notevolmente le quote di pubblico.

Written by: Roberto Brandolini

Rate it

Previous post

Sin categoría

I primi dati di ascolto di Radio Calima

Con tanta emozione sono usciti in questi giorni i dati delle statistiche di ascolto di Radio Calima sull'isola di Gran Canaria. Le indagini sono state commissionate alla società Infortècnica di Barcellona, che da anni si occupa di rilevazioni statistiche di centinaia di emittenti radiofoniche e televisive in tutto il mondo. Il risultato è stato una sorpresa. Nel suo primo anno di vita, un anno segnato dalla pandemia, la radio ha […]

today31 de Marzo de 2021 97 1

CONTATTACI

0%